Return to site

Il disinvestimento funziona

Nella storia recente ci sono alcuni esempi di campagne di disinvestimento che hanno funzionato, in cui gli investitori hanno tralasciato azioni, obbligazioni o fondi d’investimento non ecologici o discutibili dal punto di vista etico. Si trovano esempi nel tabacco, in Sudan, ma la campagna più vasta ed efficace è stata quella contro l’apartheid in Sudafrica. Fino alla fine degli anni 1980, 155 università americane, fra le quali alcune delle più importanti, avevano ritirato i loro investimenti da imprese attive in Sudafrica. I governi di 26 stati federali americani e 90 città, fra cui le più grandi del paese, hanno disinvestito i loro averi dalle imprese multinazionali. La campagna di disinvestimento in Sudafrica è stata molto efficace. Ha contribuito alla caduta del regime di apartheid e all’avvento della democrazia nel paese.

Il movimento di disinvestimento dal carbone, petrolio e gas contribuirà ad indebolire e far cessare l’accettazione pubblica e l’influenza globale enorme dell’industria dei combustibili fossili. Allo stesso tempo, lancia un dibattito importante sulla sostenibilità e redditività dei combustibili fossili e la necessità di passare ad un’economia mondiale basata sulle energie rinnovabili.

Gli investimenti nei combustibili fossili sono un rischio per gli investitori e il pianeta – è per questo che esortiamo le casse pensioni a ritirare i loro averi da queste imprese.

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly