Return to site

Publica – Rinnovo dell’Assemblea

Il 27 novembre, 60'000 assicurati eleggeranno i loro delegati a Publica, la più grande cassa pensione della Svizzera. Per la prima volta, questo avverrà tramite voto elettronico. L’Alleanza climatica ha interrogato i candidati sul loro atteggiamento riguardo agli investimenti nelle energie fossili e pubblica oggi una raccomandazione di voto per « pensioni senza rischio » per l’ambiente e gli assicurati.

 

La leva principale tramite la quale la Svizzera può influenzare il clima globale, sono i soldi. Ma molti svizzeri non si rendono conto che la maggior parte dei loro soldi si trova nella loro cassa pensione. E che una parte di essi è investita in imprese di energie fossili, contribuendo così al riscaldamento climatico – senza parlare dei rischi a medio termine che questo tipo d’investimento rappresenta per le nostre pensioni.

 

L’Alleanza climatica ha mandato un questionario a tutti i candidati alle elezioni per il rinnovo dell’Assemblea di Publica e li ha interrogati sull’atteggiamento riguardo agli investimenti nelle energie fossili.

 

Ecco uno stralcio dei risultati più importanti del sondaggio:

  • 85% dei partecipanti pensa che i cambiamenti climatici debbano essere presi in considerazione per garantire la sicurezza delle pensioni.
  • Con una sola eccezione, tutti i partecipanti al sondaggio sostengono la decisione di Publica di escludere imprese di carbone dal portafoglio dei titoli.
  • 70% sono favorevoli che Publica si liberi entro cinque anni dagli investimenti nelle imprese del settore dell’energia che non hanno effettuato la transizione verso un business model sostenibile e orientato verso le energie rinnovabili.

Il 27 novembre, 60'000 assicurati eleggeranno i loro delegati a Publica, la più grande cassa pensione della Svizzera. Per la prima volta, questo avverrà tramite voto elettronico. L’Alleanza climatica ha interrogato i candidati sul loro atteggiamento riguardo agli investimenti nelle energie fossili e pubblica oggi una raccomandazione di voto per « pensioni senza rischio » per l’ambiente e gli assicurati.

La leva principale tramite la quale la Svizzera può influenzare il clima globale, sono i soldi. Ma molti svizzeri non si rendono conto che la maggior parte dei loro soldi si trova nella loro cassa pensione. E che una parte di essi è investita in imprese di energie fossili, contribuendo così al riscaldamento climatico – senza parlare dei rischi a medio termine che questo tipo d’investimento rappresenta per le nostre pensioni.

L’Alleanza climatica ha mandato un questionario a tutti i candidati alle elezioni per il rinnovo dell’Assemblea di Publica e li ha interrogati sull’atteggiamento riguardo agli investimenti nelle energie fossili.

Raccomandazione di voto « pensioni senza rischio »

L’Alleanza climatica Svizzera vi raccomanda, sulla base del sondaggio, le seguenti persone per l’elezione:

Circoscrizione I (Confederazione) ​

Liste 4 Controllo federale delle finanze
Ammann Jean-Philippe (PDF, 30 KB)
Frei Cynthia (PDF, 85 KB)

Circoscrizione II (Unità amministrative federali decentralizzate incl. Settore dei PF) ​

Liste 1 Swissmedic
Hotz Rolf (PDF, 245 KB)

Circoscrizione III (Organizzazioni affiliate) ​

 

Liste 3 Pro Helvetia
Hächler Melanie (PDF, 110 KB)

Circoscrizione III (Organizzazioni affiliate) ​

Liste 3 Pro Helvetia
Hächler Melanie (PDF, 110 KB)

L’Alleanza climatica Svizzera  raggruppa 67 organizzazioni attive nei settori dell’ambiente, dello sviluppo, delle questioni sociali , della politica e della religione.

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly